La Rete CusCus

Associazioni non-profit, di promozione sociale e di volontariato,  cooperative sociali e imprese private

Associazione Capofila

Viração&Jangada

Viração&Jangada è un’associazione di promozione sociale impegnata da più di 20 anni nel campo della cooperazione internazionale e della educazione alla cittadinanza attiva e globale in Italia e nel mondo. Sviluppa progetti e programmi per promuovere la partecipazione giovanile e la cultura della sostenibilità socio-ambientale attraverso l’uso creativo delle tradizionali e nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Uno di questi è l’Agenzia di Stampa Giovanile.

Vai il sito

Partner

Il Gioco Degli Specchi

II Gioco degli Specchi è un’associazione culturale e di promozione sociale che si propone di valorizzare le persone e le potenzialità positive dei fenomeni migratori. Dal 1994, i volontari organizzano corsi gratuiti di italiano per stranieri ed hanno avviato attività culturali di ogni tipo basate su libri, film e cene preparate da immigrati e italiani per la condivisione di cibo e storie. Privilegiano la formazione per educatori e le attività dedicate alle scuole, preferiscono il lavoro di rete e forniscono consulenze su intercultura, migrazione e pace.

Vai il sito

Cooperativa Samuele

Samuele offre dal 1998 interventi individualizzati di formazione al lavoro per persone in situazione di fragilità personale e professionale, supportandole nel costruire un nuovo progetto di vita attraverso laboratori formativi nei quali acquisire competenze, ma soprattutto sicurezze e autonomie. Il lavoro diventa così lo strumento educativo prescelto, che opera in quattro grandi aeree di intervento: Laboratorio del Cuoio (prodotti artigianali in pelle e cuoio, bomboniere); Laboratorio di Ristorazione (catering e punti di ristorazione); Laboratorio del Verde (Cesta di Don Quinoa, verdure sfuse); Laboratorio di Comunità (sperimentazioni esterne).

Vai il sito

A.T.A.S. Onlus

ATAS Onlus è impegnata dal 1989 per l’accoglienza, l’integrazione e l’inclusione sociale dei migranti e delle persone in situazione di disagio, indipendentemente dalla nazionalità. Tra le altre cose, ATAS onlus è impegnata in progetti locali e internazionali sui temi dello sviluppo di comunità, sulla valorizzazione delle vulnerabilità come risorse, sullo sport e gli stili di vita come strumenti di inclusione, specialmente delle donne straniere, sulla formazione e promozione dell’autoimprenditoria e sulle relazioni di vicinato.

Vai il sito

Mazingira

Mazingira è un’associazione attiva nel settore della cooperazione internazionale su tematiche riguardanti l’ambiente e la sua conservazione, la sostenibilità, la promozione di sistemi energetici efficienti e lo sviluppo ambientale di comunità. Al contempo, interviene nelle scuole trentine e tanzaniane con interventi di sensibilizzazione ed educazione ambientale, percorsi di educazione globale e gemellaggi specificamente rivolti ai giovani al fine di costruire competenze utili a comprendere la società complessa e globalizzata in cui viviamo.

Vai il sito

Ibris

Ibris è una focacceria nata nel 2018 dal sogno di Ibrahim, un giovane originario del Burkina Faso. La sua voglia di creare nuove ricette, un corso di imprenditorialità e l’aiuto di Confidi e della Cassa Rurale di Trento gli consentono di aprire Ibris, l’impresa artigianale che offre focacce genovesi e pizze romane digeribili, aromatiche, fragranti, soffici e croccanti grazie all’utilizzo di una pasta madre e alle 24 ore di lievitazione. Da poco è disponibile la farinata di ceci: un piatto semplice e genuino, proposto con il meglio dei prodotti locali a chilometro 0.

Vai il sito

Centro Astalli

L’Associazione Centro Astalli Trento Onlus è la sede trentina del Centro Astalli, componente italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati-JRS, presente in 50 Paesi nel mondo. La mission dell’organizzazione è quella di accompagnare, servire e difendere i diritti di coloro che arrivano in Italia in fuga dai propri Paesi d’origine.

Vai il sito

In collaborazione con

In Media Res

L’associazione nasce nel luglio del 2015 a Trento. Nei primi due anni di attività si è occupata principalmente di divulgazione libera e indipendente di informazioni legate all’ambiente, alla società e all’economia seguendo un modello di giornalismo partecipativo. Dal 2016 apre una sede operativa a Palermo dove inizia a lavorare alla creazione e realizzazione di progetti per contrastare la povertà educativa e l’abbandono scolastico e per favorire l’inclusione sociale in quartieri marginali e/o marginalizzati della città.Parallelamente In Medias Res realizza laboratori formativi nelle scuole e percorsi di educazione ambientale attraverso corsi, itinerari naturalistici, creazione partecipata di spazi verdi ed eventi aperti alla cittadinanza.

Vai il sito

Forchetta & Rastrello

La Cooperativa Sociale Forchetta & Rastrello nasce a Trento nel 2014 dal desiderio di un gruppo di dieci persone di investire le proprie capacità professionali e le singole esperienze in un progetto originale che intende fare inserimenti lavorativi in vari ambiti tra i quali la ristorazione. Durante la stagione estiva, la Cooperativa gestisce la Caffetteria e il Bookshop presso Castel Beseno, mentre un impegno annuale è nella gestione della Caffetteria “Barone” all’interno del Castello del Buonconsiglio. In entrambe le realtà sono attivi degli inserimenti lavorativi di persone in situazione di svantaggio.

Vai il sito

Alma Griot

Alma Griot è un’associazione culturale nata nel 2015 con l’obiettivo di favorire il dialogo tra diverse culture, e in particolare tra cultura europea e cultura dell’Africa occidentale. Si propone di sostenere la realizzazione di progetti sociali e culturali in diverse realtà e paesi con lo scopo di favorire una mentalità interculturale, attenta ai valori dell’accoglienza, della pace, della tolleranza e dell’integrazione attraverso la musica, la danza, il canto, la poesia e il teatro. Svolge laboratori “Griot” per far conoscere la cultura africana attraverso le storie della tradizione orale dell’Africa nera, la poesia e la musica; laboratori di danza, canto e percussioni tradizionali del Togo e Drum Circle facilitati secondo il metodo di Arthur Hull.

Vai il sito

Food Connects People

Food Connects People (FCP) è un’associazione culturale internazionale che ha lo scopo di integrare e far dialogare le diverse culture del mondo attraverso workshop culinari esperienziali. FCP sceglie la via del cibo come strumento universale di comunicazione tra le persone. A questo scopo FCP organizza eventi sociali in cui i partecipanti trovano il proprio spazio per esprimere la propria creatività, conoscere se stessi e gli altri attraverso la preparazione collaborativa e la degustazione di cibo. FCP organizza workshop in Italia e all’estero, e ha coinvolto più di 70 partecipanti (tra cui migranti e rifugiati) e 6 volontari.

Vai il sito

Con il supporto di 
Questa iniziativa è finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali